091303417Lun-Ven 10.00/18.00    

MUSEO DELL’ACCIUGA - ECOMUSEO MARE MEMORIA VIVA

Storie di pesca e di mare: da Aspra a Palermo, tra natura e tradizioni

Storie di pesca e di mare: Da Aspra a Palermo, percorso tra memoria, storia, tradizioni e leggende legate alla pesca, al mare e alla costa tirrenica. “I pescecani mangiano le acciughe quando sono sole, ma quando le acciughe si uniscono i pescecani scappano”. Visite a due “musei della memoria” dedicati alla relazione tra l’uomo e il mare.

DURATA: Giornata Intera

  • Arrivo ad Aspra visita al Museo dell’Acciuga
    Il Museo dell’Acciuga, racconta la storia di questo piccolo pesce azzurro, un percorso fatto di storie e leggende da scoprire attraverso antich documenti, attrezzi da pesca e per la salagione. Un piccolo gioiello di fatto di emozioni, luci, colori del mare e del sole, ma anche di incontri e canti di chi vive ogni giorno questa storia.
  • Passeggiata nella borgata marinara (possibile incontro con i pescatori locali) per conoscere i segreti del mare attraverso attività di educazione ambientale calibrate all'età dei partecipanti nel rispetto del Metodo Educativo Palma Nana© 
  •  Pausa pranzo a sacco autogestito
  • Trasferimento a Palermo presso l’Ecomuseo Mare Memoria Viva
  • Visita guidata dell’Ecomuseo attraverso la narrazione e l’utilizzo di tecnologie audiovisive (circa 2 ore a cura di Mare Memoria Viva)
  • Laboratorio di educazione ambientale incentrato sulla conoscenza degli organismi marini e l’importanza di mantenere il delicato equilibrio eco sistemico adottando buone pratiche quotidiane di rispetto ambientale e gestione dei rifiuti (circa 2 ore a cura della cooperativa Palma Nana)

L’intero gruppo di alunni sarà diviso in due gruppi che si alterneranno nelle attività

  •  Conclusione del percorso e rientro a Scuola
OBIETTIVI:
  • Sviluppare un senso di appartenenza per il proprio territorio, per la propria città e sensibilizzare al rispetto e all’importanza della tutela della Natura;
  • Conoscere le tradizioni legate alla pesca della costa palermitana;
  • Conoscere l’ambiente marino naturale, la flora, la fauna e la geologia dei fondali marini della nostra costa;
  • Conoscere la storia del degrado della costa di Palermo, dell’impatto dei rifiuti della città sul mare e sulla sua conseguente trasformazione.
PERCORSO QUALITÀ PALMA NANA
  • Proposte inserite in un progetto educativo calibrato all'età del partecipante.
  • Proposte nel pieno rispetto dell'Ambiente.
  • Piccoli gruppi per l'efficacia dei risultati e per la sicurezza ed il benessere dei bambini/ragazzi.
  • Educatori Ambientali Palma Nana, uno per classe.
  • Nessuno sarà mai discriminato per etnia, provenienza geografica, religione, capacità fisica; tutti saranno liberi di esprimere le proprie opinioni, le proprie difficoltà, sicuri di essere rispettati ed ascoltati

    Tutte le attività rispettano il 
    METODO EDUCATIVO PALMA NANA©

Le nostre proposte sono sempre coordinate con l'insegnante ed è possibile realizzare, qualora la scuola o i docenti lo richiedano, progetti e itinerari in base alle idee programmate dall'Istituto.

NUMERI DEI PARTECIPANTI
  • Per una buona riuscita delle attività il numero degli alunni non dovrà superare 2 classi (max 50 alunni)
  • Nel caso di gruppi misti si consiglia che gli alunni appartengano a classi omogenee per età.
  • Non sono ammessi genitori o in ogni caso persone estranee alla scuola.
  • Su richiesta, ogni 25 alunni, è prevista una gratuità per alunni in difficoltà.
     
INCONTRO IN CLASSE PREPARATORIO
  • Per le scuole di Palermo che prenotano entro Marzo è previsto un incontro in classe preparatorio della durata di 1 h circa, da concordare insieme all’insegnante. L’incontro potrà essere realizzato esclusivamente nei mesi tra SETTEMBRE e MARZO 
PERIODI DI ATTUAZIONE DELLE USCITE DIDATTICHE
  • Consigliamo ai docenti di programmare le attività, non solo nella tarda primavera, ma durante il corso dell'intero anno scolastico: il fascino delle atmosfere autunnali ed invernali garantiranno una buona riuscita dei progetti.
  • Inoltre, è possibile usufruire di Agevolazioni periodo Ottobre-Febbraio con uno sconto del 10% sia sulla quota dell’attività che sul costo del pullman.
     
  • E SE PIOVE? Il maltempo non fermerà le attività.
    In caso di previsioni di grave maltempo, è possibile:
    - posticipare la data dell’attività scelta, senza alcuna penale;
    - posticipare anche il noleggio del pullman (se prenotato presso di noi), senza alcuna penale, se comunicato 24 ore prima della partenza.

Altre proposte