091303417Lun-Ven 10.00/18.00    

2019 - 11-12 Maggio - Con il Cartolaio del Bosco

Laboratorio esperienziale con il cartolaio del bosco.

Laboratorio esperienziale con  il cartolaio del bosco.
Dall'esplorazione alla realizzazione del pantone dei colori  100% naturali, biodegradabili, altamente variabili, e a volte anche commestibili.

E' POSSIBILE PARTECIPARE ALL'INTERO WEEKEND O ALLA SINGOLA GIORNATA DI DOMENICA.

Sabato 11 Maggio arrivo previsto in struttura intorno alle 17.00, accoglienza e sistemazione nelle camere, presentazione del borgo e visita del Centro di Educazione Ambientale. Preparazione della cena a base di prodotti locali e di stagione. Cena condivisa e seerata sotto le stelle!

Domenica 12 Maggio
per chi ha dormito a Serra Guarneri colazione con marmellate fatte in casa, in attesa dell'arrivo del resto dei partecipanti.

Partenza per la  passeggiata guidata nel bosco di Guarneri tra le querce, i frassini e i corbezzoli, lungo un percorso adatto a tutti, anche ai più piccoli! Tra un passo e l'altro ci accompagneranno i racconti, le storie e le leggende del luogo e le esplorazioni del Cartolaio del Bosco alla ricerca degli elementi per il laboratorio pomeridiano!
Rientro e pranzo condiviso al CEA  a base di prodotti locali e madoniti.
Dopo la passeggiata parteciperemo al  laboratorio del Cartolaio del Bosco aperto a bambini e famiglie, costruiremo strumenti dagli elementi naturali e realzizeremo colori 100% naturali!


Chi è il Cartolaio del Bosco?
Il cartolaio del Bosco è un format di ecodesign applicato all’educazione ambientale progettato e curato da Antonia Teatino Liaison per l’Italia dal network internazionale o2 (international sustainable design).
Il cartolaio del bosco é contemporaneamente una mostra nomade che accompagna i laboratori, un libro e un format di laboratori sia per bambini che per adulti. Offre prodotti per sperimentazioni ludico didattiche diverse a seconda delle stagioni. Il Cartolaio del Bosco è un luogo dove trovare un’ampia tavolozza della natura da cui attingere per attivare delle esperienze laboratoriali in un contesto naturale.
L’idea è di un format in cui sostituire e/o trovare l'equivalente nella natura di tutto il materiale, che siamo abituati ad acquistare in cartoleria, e con le materie prime naturali sperimentare attività artistiche, creative e didattiche.

 

Altre proposte